Trasporto opere d’arte | Tutto ciò che serve sapere

0
461
Opera d'arte da traslocare

Un trasloco di opere d’arte, al pari di mobili e altri oggetti preziosi, prevede una cura adeguata in quanto si tratta di pezzi delicati che possono deteriorarsi e rovinarsi durante il trasporto. Per effettuare un trasloco di questo tipo in sicurezza occorre una perfetta pianificazione e una organizzazione tale da porre la massima attenzione ad ogni fase del trasporto, curando ogni aspetto nei minimi dettagli, al fine di preservare l’integrità delle opere. Ecco tutto ciò che c’è da sapere per effettuare un trasloco opere d’arte nel migliore dei modi.

Trasloco opere d’arte: pianificare è molto importante per organizzare un trasloco

Pianificare un trasloco opere d’arte è fondamentale per definire con precisione le attrezzature e gli automezzi da utilizzare, gli orari di ritiro e di consegna, la tipologia d’imballo da effettuare e i metodi di trasporto utilizzati dall’azienda prescelta.

In genere un trasloco opera d’arte viene richiesto per preparare mostre pubbliche o private che richiedono quindi lo spostamento di tele, sculture e altre opere preziose anche verso destinazioni lontane. Per rendere le operazioni di trasporto efficienti la ditta deve gestire ogni fase con molta precisione, in modo da consegnare i beni nei tempi previsti e dimostrare quindi di essere puntuale e affidabile.

Trasloco opere d’arte: imballaggio adatto e di alta qualità

Un trasloco opere d’arte deve essere sicuro e garantire un trasporto senza rischi. Per questo motivo l’imballaggio deve essere eseguito con materiali adatti a proteggerli da ogni urto e da ogni graffio e consentire alle opere di giungere a destinazione perfettamente integre.

L’ azienda di movimentazione  in questione deve quindi essere dotata di imballi adeguati e di alta qualità per garantirne l’incolumità, come ad esempio delle casse speciali in cui le opere devono però essere sistemate da personale esperto e competente, che esegua l’operazione di imballaggio con maestria. Le aziende specializzate si occupano anche di realizzare contenitori speciali a seconda delle dimensioni delle opera d’arte da trasportare, da proteggere con ulteriori involucri di elevata qualità che ne preservano l’integrità.

Trasloco opere d’arte: climatizzazione adeguata

In base al trasporto opere d’arte da effettuare, se ad esempio deve avvenire via terra, via mare o via aerea, l’azienda dovrà tenere conto anche dei cambiamenti di umidità e di temperatura, che possono essere rilevanti per il deterioramento delle opere.

Un imballo appropriato, realizzato ad hoc, climatizzato e ignifugo, preserva le opere da ogni possibile danneggiamento e ne conserva l’unicità e il valore nel tempo, quindi è adatto per trasportare opere anche dal valore inestimabile. Ogni pezzo viene ovviamente etichettato e archiviato con cura per poterne usufruire facilmente una volta giunto a destinazione.

Trasloco opere d’arte: macchinari adeguati per il trasporto

Importanti sono anche i macchinari che effettuano il trasloco opere d’arte. Infatti, le aziende che si occupano di questo tipo di trasloco devono dare al cliente la possibilità di avvalersi dell’intervento di scale aeree, di gru, di carrelli elevatori, di sponde idrauliche e altra attrezzatura all’avanguardia per essere competenti nel settore. In questo modo si garantisce ogni movimento senza rischi per le opere, qualunque sia la loro forma e la loro dimensione.

L’utilizzo di macchinari ad elevata tecnologia è un vantaggio per movimentare anche oggetti ed arredi di elevato valore e naturalmente anche opere d’arte di dimensioni sproporzionate.

Trasloco opere d’arte: misure di sicurezza elevate

Una ditta seria e professionista fornisce un’assistenza totale nei documenti che accompagnano il trasloco opere d’arte e si avvalgono di speciali misure di sicurezza che assicurano ai beni trasportati la massima incolumità.

Oltre alla custodia fisica di ogni opera d’arte, la ditta assicura la sorveglianza e la predisposizione di sistemi di controllo adeguati per impedire che si verifichino furti o danneggiamenti di qualsiasi genere. Inoltre, tutte le fasi di trasporto di opere d’arte sono coperte da assicurazioni che garantiscono al cliente un servizio sicuro. Infatti, l’assicurazione contro i danni è un servizio fondamentale per una ditta di traslochi, che deve obbligatoriamente offrire per tutelare la merce.

L’assicurazione tutela il cliente, oltre che dai danni, anche da un eventuale smarrimento degli oggetti trasportati, sia durante tutte le fasi del trasloco che nel periodo in cui giace in deposito.

Trasloco opere d’arte: deposito per custodire le opere

In un trasloco opere d’arte è anche importante che la ditta in questione disponga di magazzini in modo da dare ai clienti la possibilità di custodire le opere d’arte in totale sicurezza. Infatti, può capitare che ci siano ritardi e ultimare la consegna non è possibile: la ditta mette così a disposizione un deposito o dei magazzini appositi, opportunatamente climatizzati, per custodire le opere e consegnarle successivamente.

I depositi possono custodire le opere per il periodo che occorre fino a che giungano a destinazione. In genere questa soluzione assicura l’integrità delle opere per tutto il periodo in cui vengono custodite. Anche in questo caso l’assicurazione tutela le opere da ogni rischio di danneggiamento o di smarrimento.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattro × cinque =