Occhiali a goccia Ray-Ban modelli di tendenza

0
58
Occhiali Vintage Rayban Goccia

Ormai  stile iconico a cui la moda non riesce a rinunciare da decenni, quando ci si riferisce agli occhiali a goccia aviator non può che venire in mente il brand che ne è diventato sinonimo. Progettati per il contesto aeronautico, già nel 1937 Bausch & Lomb coglie al volo la sfida producendo il primo prototipo Ray Ban anti-glare, ovvero anti-riflesso.

Il design a goccia delle lenti sarà trademark ufficiale della linea che rispondeva alle esigenze dei piloti che necessitavano una protezione completa dai raggi solari. Grazie all’impegno per l’aviazione, il modello viene battezzato ufficialmente con il nome commerciale “Aviator”. Passano gli anni e una volta sostenuti i pesanti costi del secondo Dopoguerra, il marchio Ray Ban esce dallo schema di fornire un prodotto funzionale a determinati ambiti professionali. Stile, qualità e sponsor da capogiro: negli anni ’50, la maggior parte delle star di Hollywood che avrebbero dettato le tendenze della moda a livello mondiale indossavano un paio di Ray Ban. È l’inizio di un vero e proprio oggetto di culto: gli occhiali da sole a goccia, una tendenza viva ancora oggi nelle collezioni degli appassionati di stile e moda.

Perché non possono mancare un paio di occhiali da vista a goccia

Le lenti a contatto ormai sono passate di moda: per essere cool, è necessario sfoggiare un paio di occhiali da vista, meglio se con una montatura dal design accattivante. Sempre più preziosi, le ultime tendenze considerano le montature sottili, nelle varie tonalità dell’oro, come un must di stagione. Meglio ancora se gli occhiali da vista hanno la classica forma a goccia, un dettaglio assolutamente da considerare al momento dell’acquisto. Gli occhiali a goccia trasparenti sono un modello che riportano alla mente linee anni ’80, un’idea che rende la tendenza vintage e nostalgica dello stile aviator un’originale novità per personalizzare il look di tutti i giorni. Presto diventati una tendenza ricercatissima, gli occhiali a goccia con le lenti trasparenti si preparano a diventare una tra le forme evergreen più amate nell’ambito dell’occhialeria.

In particolare per quanto riguarda i modelli maschili, gli occhiali da vista a goccia da uomo sono una delle scelte migliori per definire e migliorare il proprio look. Il design retrò si accompagna a una linea fluida e leggera, diventando sinonimo di stile, oltre ad essere particolarmente indicati per essere indossati nel corso di tutta la giornata. Dettagli in titanio, alluminio e carbonio, oppure una virata di stile e modernità, con montature caratterizzare da materiali iniettati e inseriti nella preziosità della pelle martellata o in materiali d’avanguardia a base di gomma. Qualunque sia la scelta degli occhiali da vista maschili, l’importante è giocare sull’avanguardia dei materiali, che vanno a ridefinire in chiave totalmente moderna modelli retrò che sono rimasti nel cuore di più d’una generazione.

Occhiali a goccia Ray Ban: dagli anni ’50 alla leggenda di un modello iconico

In principio fu Hollywood, la “Gioventù Bruciata” di giovani irriverenti e ribelli, belli e dannati nel portare con orgoglio uno stile dissacrante che sarebbe coinciso con lo sradicamento del sogno americano. Dalla giacca in pelle, jeans e anfibi da cattivo ragazzo di Hollywood, gli occhiali da sole Ray Ban a goccia in stile Aviator cominciano ad uscire dallo schema di essere un dettaglio di stile eversivo. Versatile e unico nel suo genere, comincia ad adeguarsi valorizzando praticamente ogni look, come uno stile outdoor, dove il modello Ambermatic ben si coniuga con lo stile neo military.

Dal cinema alla musica, le star del firmamento hollywoodiano prima, e di tutto il mondo poi, sono accomunati da genialità, eccessi e dalla firma Ray Ban sulle lenti dei propri occhiali. Vero e proprio simbolo di trasgressione per loro, di ambizione per la clientela nel resto del mondo, rappresentano una fusione di stile, design e tecnologia all’avanguardia. In questo modo, riescono a regalare per la prima volta nella storia un paio di occhiali da sole a goccia, da uomo e non solo, assolutamente unici. Un debutto sul mercato che evidenzia ed accompagna cambiamento culturale e forti dichiarazioni di personalità uniche e cosmopolite. Un focus su un target prima di tutto maschile, per cui un paio di occhiali a goccia neri non solo diventano un oggetto di culto, ma delineano un’ideologia trasversale che comunica indipendenza.

Ray Ban comincia dunque ad avere una clientela che pesca in numerose fasce d’età, un brand che riesce a re-inventarsi di continuo pur mantenendo le proprie coordinate di stile salde sui modelli iconici come gli occhiali a goccia da sole. Design, tecnologia e avanguardia: le tre coordinate di un’eredità di stile che non viene intaccato dalle rivisitazioni in chiave moderna dei quattro modelli iconici. Le coordinate Ray Ban degli occhiali Wayfarer, Clubmaster, Round ma in particolare occhiali da goccia da uomo Aviator mostrano un brand capace di valicare i limiti delle categorie imposte da una moda poco audace, diventando un marchio in grado di reinterpretare la quotidianità regalando uno stile davvero unico. 

Come scegliere gli occhiali? Segui questi consigli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

10 + 18 =