Come scegliere gli occhiali?

0
108
Come scegliere gli occhiali

Elemento distintivo di stile, declinato secondo ogni tendenza seguendo stili e forme dal design raffinato e accattivante, gli occhiali da sole rappresentano una parte importante della nostra personalità. Unico accessorio in grado di accendere immediatamente interesse nei confronti di un viso, delineandone le caratteristiche somatiche più interessanti e valorizzandone i lineamenti, gli occhiali da sole vanno scelti con criterio. Importante, infatti, considerare le proprie caratteristiche personali, ma è anche necessario valutare la scelta in base alle nostre peculiarità fisiche, di modo da concentrarsi sui modelli perfetti per il nostro viso.

Come cambiare il tuo stile: gli occhiali da sole perfetti per ogni forma del viso

L’indecisione sulla scelta di un paio d’occhiali è un sentimento comune, soprattutto se si dovesse comperare un modello online senza aver la possibilità di provarlo effettivamente in negozio. Per non pentirsi di questo tipo di acquisto, è opportuno tenere presenti alcuni piccoli accorgimenti che possono rivelarsi davvero molto utili.

Occhiali da sole per il viso ovale

Spesso considerata la forma di viso passe-partout, ad un viso ovale si possono adattare qualsiasi forma e geometria, dalla montatura più sobria e sottile, ai modelli più importanti, squadrati e oversize. Come in ogni cosa, il criterio di scelta diventa fondamentale: la montatura dovrebbe essere direttamente proporzionale alla forma del viso, di conseguenza più il volto è grande, più la montatura dovrà seguire i lineamenti in armonia. La scelta migliore per esaltare un viso ovale, è scegliere un paio di occhiali da sole che slancino i lineamenti, assecondandone la l’altezza. Un buon accorgimento, è sicuramente giocare sulle proporzioni del viso: capire quale forma hanno gli zigomi, se arrotondata o più affilata, e giocare sulle caratteristiche del naso, sono dettagli che non vanno trascurati nella scelta degli occhiali da sole ideali.

Occhiali da sole per il viso rotondo

È importante armonizzare i lineamenti del viso, in particolare la forma è molto dolce e poco geometrica. In questo caso, è sicuramente una buona idea coniugare geometrie e forme nette, che diano un volume tutto nuovo a un viso rotondo, valorizzandone l’assenza di luci ed ombre e costruendo una personalità interessante e definita. Rompere l’equilibrio di una forma morbida assottigliando il viso, in un gioco di volumi che daranno una individualità unica al viso. Le forme su cui giocare sono davvero tante: dalle montature oversize, alla montatura ultra light, l’accessorio di tendenza va scelto tenendo sempre in considerazione anche gli altri dettagli del viso, come la forma delle sopracciglia.

Occhiali da sole per il viso allungato

Potrebbe sembrare molto difficile trovare il giusto paio di occhiali per un viso magro e lungo. Invece, la ricerca non è così complicata: un viso allungato ha i lineamenti perfetti per far risaltare le montature di occhiali da sole che hanno lenti piccole e tonde. La cosa più importante, è ridare peso armonico alle forme del viso, spesso caratterizzato da fronte alta e mento pronunciato. Gli occhiali da sole dunque non dovrebbero essere né troppo grandi, né molto piccoli: escludendo le montature oversize e le lenti eccessivamente strette e orizzontali, gli occhiali migliori per il viso lungo sono tondi, dalle forme delicate e dalla montatura non eccessiva. Unico accorgimento, evitare gli occhiali a goccia e in stile aviator: la forma della lente, allungata verso il basso, potrebbe creare una prospettiva sbilanciata, allungando di più il viso e creando un difetto di figura che potrebbe essere tranquillamente evitato.

Occhiali da sole per il viso squadrato

Con un viso squadrato, la.cosa fondamentale è evitare un paio di occhiali che possano accentuare le linee poco morbide del viso, in particolare degli zigomi e delle mascelle. Mandibole definite, fronte ampia e zigomi evidenti sono caratteristiche di un viso che possono essere esaltati da occhiali da sole a montatura sottile, preferibilmente con lenti tonde oppure dalle forme stondate. Sicuramente da evitare montature troppo squadrate, o linee geometriche che potrebbero indurire troppo in tratti somatici di un viso quadrato.

Occhiali da sole per le more e per le bionde: come valorizzare i propri capelli

Per scegliere la montatura ideale degli occhiali da sole, è opportuno considerare anche quale sia il colore di capelli che identifica il nostro look. Gli occhiali da sole che stanno bene alle more, potrebbero non valorizzare le bionde, e viceversa: bisogna stare attente, dunque, agli acquisti poco ragionati. Per chi ha i capelli biondi, la regola generale è di prediligere montature scure e dai toni caldi. Nero, blu, verde scuro, marrone o tartaruga: giocare su tonalità d’impatto, calde oppure fredde se mantenuta l’eleganza di una tonalità d’ombra, avvolgente e dal fascino misterioso. Per le more, invece, gli abbinamenti sono infinitamente più semplici. Per una chioma corvina, il colore può essere un interessante tocco originale da aggiungere a un accessorio innovativo e al limite della trasgressione. La parola d’ordine, per chi ha capelli scuri o castani, è solo una: osare, scegliendo forme, colori e volumi di design e creando un look affascinante e ricercato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here